La trilogia della dittatura cilena di Pablo Larraín: Tony Manero, Post Mortem, No

La storia è uno dei soggetti principali del cinema di Pablo Larraín. Ricordare, rivivere, rielaborare il passato è ciò che interessa maggiormente il regista cileno, sia quando racconta di persone

Read More

Gran Torino (2008) di Clint Eastwood

Il 2008 è un anno fondamentale nella storia moderna, americana soprattutto; se nel 2001 si trattava di torri adesso sono i castelli di carta a crollare miseramente; il mondo finanziario

Read More

First Reformed (2017) di Paul Schrader

Quando Schrader scrisse “Il trascendente nel cinema” quasi cinquant’anni fa disse a sé stesso che non avrebbe mai voluto girare quel tipo di film. Con “First Reformed” (2017) egli dimostra

Read More

Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi (2016) di Werner Herzog

La curiosità ci rende vivi. Lo sa bene Werner Herzog, che ne ha fatto la propria ragione di vita. Nei suoi cinquant’anni di carriera cinematografica, il regista bavarese ha affrontato

Read More

L’ineffabile comicità di Jacques Tati nel cinema di Aki Kaurismäki e Roy Andersson

Se analizziamo la filmografia dei registi scandinavi Aki Kaurismäki e Roy Andersson, tra loro accomunati dalla cosiddetta malinconia nordica ma distanti sotto molti altri aspetti, potremo notare per entrambi un certo richiamo al cinema

Read More

Affari di famiglia: Kynodontas e Noriko no shokutaku

Il succedersi delle epoche storiche ci costringe a ridefinire continuamente il concetto di famiglia. Potremo considerarlo un termine fluido, capace di assumere diversi significati a seconda del momento o del

Read More

Blade Runner 2049 (2017) di Denis Villeneuve

Denis Villeneuve eredita da Ridley Scott il difficile compito di dirigere il sequel di un film ormai entrato in maniera profonda nel nostro immaginario collettivo. Villeneuve stesso ha raccontato di

Read More

Alice (Neco z Alenky, 1988) di Jan Svankmajer

Jan Svankmajer è uno dei maggiori esponenti del cinema d’animazione d’avanguardia degli ultimi decenni. Dopo una più che ventennale esperienza nei cortometraggi, il regista ceco giunge al suo primo lungometraggio

Read More

Nessuno lo sa (Dare mo shiranai, 2004) di Hirokazu Kore-eda

Nel 2004 Kore-eda porta in concorso al festival di Cannes uno dei suoi film più belli. Ispirato ad un fatto veramente accaduto in Giappone, “Nessuno lo sa” affronta la difficile

Read More

Chung Kuo, Cina (1972) di Michelangelo Antonioni

Nel 1972 Michelangelo Antonioni viene invitato dalle autorità cinesi a dirigere un documentario sulla Nuova Cina. Nel tentativo di conoscere e far conoscere all’Occidente in che modo si fosse potuta

Read More